Twitter Facebook Rss

Camossi, i Franciacorta "solo uva"

09.03.2019 · categoria: @tasting space ·

Camossi, i Franciacorta

Sulle morbide colline bresciane, al riparo dalle montagne e ventilate dalle profumate brezze lacustri, vengono coltivate e selezionate uve che possiedono la naturale particolarità di crescere su suoli morenici dotati di un'enorme ricchezza di minerali.

È all'interno di questo panorama che si distingue la Cantina Camossi: una famiglia che affonda le sue radici a sud del lago d’Iseo, in provincia di Brescia, e che realizza il suo primo Franciacorta nel 1996.

Dedicandosi da sempre con passione alla coltivazione della terra, dei vigneti e alla produzione vinicola, Dario e Claudio Camossi, terza generazione di viticoltori, portano in alto la qualità della produzione spumantistica franciacortina grazie alle loro bollicine davvero uniche e per niente scontate che coniugano tradizione ed identità territoriale.


Pionieri del metodo SoloUva


Grazie all'incontro con Nico Danesi, enologo di riferimento promotore del progetto “TerraUomoCielo”, con la vendemmia 2014 l'azienda Camossi inizia a vinificare utilizzando in tutte le fasi (fermentazione primaria, rifermentazione e nell’aggiunta di eventuale sciroppo di dosaggio) solo lo zucchero prodotto dall’acino stesso, con il fine di ottenere un prodotto che sia l’espressione naturale del frutto. I grappoli vanno raccolti con vendemmie posticipate, solo quando sono fenolicamente maturi.

Bollicine dai colori intensi, luminosi, impreziosite da un perlage fine e persistente e arricchite da profumi di fiori bianchi, frutta a polpa gialla e sentori di lieviti. Piacevolezza, pulizia, grande equilibrio e un carattere autentico delle uve sono le caratteristiche che contraddistinguono tutti i Franciacorta Camossi, spumanti sempre appaganti sia in giovane età che se stappati lontano dalla sboccatura.

 

 




Camossi:
 i Franciacorta "solo uva".

sabato 9 Marzo 2019 
presso La mia Cantina

orari degustazione: 
10.00 / 13.00 - 16.00 / 19.30

 
 

Franciacorta
Extra Brut 2013

Franciacorta
Extra Brut Rosé

 
 

Franciacorta
Satén Brut

 
 
 
 
 

Torelló: seduzione catalana.

07.04.2018 · categoria: @tasting space

Torelló: seduzione catalana.

Nel gergo commerciale un “top of mind” è il primo prodotto al quale un consumatore pensa quando intende effettuare un acquisto. Se applicato al metodo classico italiano combacia con Franciacorta, mentre lo stesso concetto attribuito agli stranieri vede in vetta... continua

I vini del sale di Fabio Ferracane

24.03.2018 · categoria: @tasting space

I vini del sale di Fabio Ferracane

La più grande isola del Mediterraneo, una terra dei sogni dalla posizione geografica privilegiata, dove monti, colline ed un mare d’incredibile bellezza offrono scenari naturali unici ed indimenticabili. È la Sicilia, l’isola del vino, il vigneto più grande d’Italia con i... continua

‹ post precedenti

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy . ×
Grazie