Risultati della ricerca

    Luciano Sandrone

    piemonte,

    italia

    Il primo sogno di Luciano Sandrone si realizza quando, da cantiniere, ha la possibilità di acquistare una tenuta in Cannubi; il secondo si avvera dopo essersi posto l'obbiettivo di produrre vini di altissima qualità, quando l'eccellenza gli viene riconosciuta dall'enologia mondiale. Un ulteriore traguardo lo raggiunge nel 1999 con la costruzione di una nuova cascina, sede dell'azienda e della cantina di invecchiamento.

    E' lì che il 10-15% di vini da uve Nebbiolo è libero di diventare, secondo Luciano e Luca Sandrone, "Sibi et Paucis"(per sè e per pochi), grazie ad ulteriori 4 anni di  affinamento.

    Investire nei sogni può essere rischioso, ma i sudditi del Re dei Vini non possono far altro che gioire dell'audacia dei fratelli Sandrone, che così forniscono loro la (aimè) rara possibilità di degustare la vera anima del Barolo.