Twitter Facebook Rss

L'Umbria si pone nel panorama vitivinicolo nazionale come una regione da vini bianchi: l'Orvieto è infatti il vino umbro più prodotto e conosciuto, rivisitato in alcune interessanti versioni barricate. Sull'onda di una visione moderna della viticoltura, negli anni settanta il "Torgiano", primo grande rosso umbro da uve Sangiovese, apre la strada ad altre denominazioni volte a mappare le potenzialità del territorio. Nella parte settentrionale della regione spiccano i vini del comune di Montefalco, a dominazione di origine controllata e garantita dal 1992.

La Carraia

La Carraia

Orvieto. Luogo di un fortunato incontro: tra la "genetica" passione di Odoardo Gialletti per il mestiere di vignaiolo, e il "magico" talento del wine-maker Riccardo Cotarella. La Carraia. Territorio che diventa luogo ideale... continua

Tenuta Col Falco

Tenuta Col Falco

Se a questa terra dessimo un volto, avrebbe un severo profilo etrusco. Tanto forte è il potere evocativo dei paesaggi che, osservando le dolcissime colline umbre, può capitare di scorgere la Storia che fa capolino: ora dal tronco di un... continua

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy . ×
Grazie