Twitter Facebook Rss

Il corso del fiume Adige definisce le aree coltivate a vite del Trentino, suddivise tra colline di origine morenica e pianura alluvionale; quest'ultimo è l'ambiente ideale per la coltivazione del Teroldego, che nel Piano Rotaliano si esprime al meglio. Il Marzemino, la Schiava Rossa e la bianca Nosiola sono vitigni tipici, così come tipica è l'arte della distilleria, che vanta spiriti di alta qualità. La denominazione Trento DOC, infine, regola la produzione di vini spumanti metodo classico, settore in continua crescita qualitativa.

Roberto Zeni

Roberto Zeni

La moderna azienda Zeni porta con orgoglio i baffi di nonno Roberto, fondatore della fortunata dinastia; oste intraprendente all'epoca di Francesco Giuseppe imperatore d'Austria e Lorena (1882 circa), fu il primo... continua

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy . ×
Grazie