Twitter Facebook Rss
Fattoria dei Barbi
Fattoria dei Barbi

Fattoria dei Barbi

Erede di una antica famiglia senese insediatasi a Montalcino nel lontano 1352, Stefano Cinelli Colombini gestisce questa storica proprietà con passione e competenza. Oltre un secolo di bottiglie alle spalle hanno fatto di Fattoria dei Barbi un punto di riferimento per tutti coloro che hanno voglia di approfondire la storia e la tradizione del Brunello di Montalcino. La proprietà si estende per 306 ettari, di cui un centinaio di superficie vitata, tra Montalcino e Scansano. Da sempre custode della tradizione ma anche aperta all'innovazione, Fattoria dei Barbi è stata pioniera in ogni campo dell'enologia. Da oltre cinquant'anni, con la Taverna dei Barbi, è anche punto di ristoro per chiunque si voglia riposare dopo una visita in cantina e per poter degustare i piatti tipici della zona. La passione di Stefano Cinelli Colombini per il suo territorio lo ha portato a creare il Museo della Comunità di Montalcino e del Brunello, una fondazione senza fini di lucro perchè "crediamo che sia utile dare il massimo risalto alla storia del territorio, ai suoi miti, ai personaggi ed alle aziende che hanno costruito questo passato, perché è di loro che è fatto il mito di Montalcino"

I vini di Fattoria dei Barbi

  • "Birbone Toscano" (Sangiovese e Merlot)
  • Brunello di Montalcino
  • Brunello di Montalcino Riserva
  • Morellino di Scansano
  • Rosso di Montalcino
  • Vin Santo del Chianti

In distribuzione nella provincia di:

Padova, Rovigo, Vicenza

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy . ×
Grazie