Twitter Facebook Rss

La Puglia è la regione vinicola più produttiva d'Italia: con 85000 ettari vitati mette sul mercato 7-8 milioni di ettolitri di vino l'anno; le vigne trovano un ambiente ideale nelle pianure costiere e sulle colline dell'entroterra, dai terreni drenanti e fertili: ideali per produzioni ad alte rese. I vini più tipici sono ottenuti in piccoli territori da pochi vitigni, tra cui Negroamaro, Primitivo e Uva di Troia. Il futuro dei vini pugliesi di qualità è nelle mani di alcune grandi aziende nazionali che hanno investito sulle potenzialità del territorio.

L'antico Palmento

L'antico Palmento

Bruno Garofano, campano d’origine ma con radici ben piantate in Salento, vanta oltre 40 vendemmie di Primitivo di Manduria. Dopo lunghi anni d’esperienza come enologo in diverse cantine locali, Bruno... continua

Michele Calò

Michele Calò

E' una pietra bianca, gentile e calcarea a sottendere gli strati di terra fertile nelle campagne. Disseminato di olivi ed alberi di arance che si raccolgono attorno a splendide masserie, il paesaggio... continua

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy . ×
Grazie