Twitter Facebook Rss

franciacorta satèn

Franciacorta DOCG

vitigno: 100% chardonnay

Caratteristiche Viticole

zona di produzione: vigneti di collina a Campiani di Cellatica

natura del suolo: franco-calcarei e franco-argillosi

altitudine: 300-350 m slm

esposizione: ovest

sistema di allevamento: Casarsa, Guyot, Pergola

densità: Casarsa: 3000 pianta per ettaro, Guyot: 7000 piante per ettaro, Pergola: 2500 ceppi per ettaro

resa: media di 60 quintali di uve ettaro

vendemmia: manuale in cassette

vinificazione: diraspa-pigiatura delicata del 25% delle uve seguita da una macerazione pellicolare a freddo di circa 20 ore. Macerazione pellicolare a freddo di un altro 25% delle uve comprensive di raspi. Il restante 50% viene diraspato ed immediatamente e delicatamente pressato. Segue la sfecciatura statica a freddo per eliminare le fecce grossolane che possono donare al vino aromi erbacei e limitarne la finezza. I mosti provenienti dalle diverse lavorazioni vengono vinificati separatamente. Fermentazione di 8-10 giorni a temperatura controllata fino a completo consumo degli zuccheri. Per i mosti-vino delle uve da macerazione pellicolare inserimento in barriques nuove al secondo giorno di fermentazione. Il 50% del vino matura in vasche di acciaio per 6 mesi, il restante 50% in barriques nuove per 6 mesi in ambienti a temperatura controllata; negli stessi recipienti avviene anche la fermentazione malolattica. Si procede con la spumantizzazione: rifermentazione di circa due mesi e sosta sui lieviti per 30 mesi. Sboccatura e rabbocco con vino d'annata prodotto esclusivamente per il rabbocco

affinamento: bottiglia

metodo: classico

Analisi visiva

Colore giallo paglierino con riflessi dorati e brillanti, bollicine molto fini, numerose e persistenti.

Analisi olfattiva

Profumo è intenso e di notevole complessità . Emergono sentori floreali (fiori bianchi e gialli), fruttati (agrumi, mela, banana), speziati (vaniglia, noce moscata, zenzero, anice), accompagnati da una leggera nota fragrante di crosta di pane e di caramella mou.

Analisi gustativa

Intenso e molto equilibrato, fine, elegante e molto persistente. Le bollicine sono cremose, richiamando quella morbidezza della seta da cui il nome satèn.

*** Verifica annate e disponibilità nel catalogo completo ›

Sei interessato a questo prodotto?

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy . ×
Grazie