Twitter Facebook Rss
Paolo Rodaro
Paolo Rodaro

Paolo Rodaro

Tradizioni non scritte, tramandate da padre in figlio in una lingua sopravvissuta a molteplici dominazioni, si identificano in un codice genetico comune ad ogni friulano.  E' amore per la terra, un amore viscerale, totale, che diventa nostalgia e necessità fisica e fatica, e profondo appagamento. 

Solo chi, come Paolo Rodaro, pianta 50 alberi di cachi in mezzo alla vigna, per aspettare una nevicata precoce e godersi lo spettacolo dei colori in contrasto, può definirsi un contadino friulano. Uno di quelli veri, nobilitato nell'animo dal lavoro e dedito a giocare, con l'amata terra, una partita lunga la vita intera.

Qualche punto lo segna l'uomo, molti altri la natura. Unici cronisti i suoi vini: sinceri, a raccontare di tradizioni ed esperienza, a misurarsi con il tempo, nel ruolo di autentici fuoriclasse.

I vini di Paolo Rodaro

  • Chardonnay COF
  • Friulano COF
  • Malvasia COF
  • Pinot Grigio COF
  • Ribolla Gialla COF
  • Sauvignon COF
  • Cabernet Franc COF
  • Merlot COF
  • Merlot "Romain" COF
  • Refosco dal peduncolo rosso COF
  • Refosco dal peduncolo rosso "Romain" COF
  • Schioppettino COF
  • Verduzzo COF
  • Picolit COF

In distribuzione nella provincia di:

Padova e Vicenza

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy . ×
Grazie