Twitter Facebook Rss
Baron G. Legrand
Baron G. Legrand

Baron G. Legrand

Dal 1680, in un piccolo comune della Charente, sorge il Domaine de Lasdoux ma la sua storia legata al Cognac inizia più tardi, nel 1881, quando Eugène Lheraud eredita dei vigneti nella Grande Champagne ed inizia a distillare. Diverse generazioni si sono succedute da allora, e tutte hanno portato avanti con grinta e tenacia l’arte della distillazione e dell’invecchiamento del Cognac finché nel 1970 Guy, attuale proprietario, istituisce il marchio “Cognac Lheraud” e lo rende famoso in tutto il mondo.
La casa Baron Gaston Legrand esiste e distilla da più di 120 anni ma un tempo vendeva i suoi Armagnac sfusi ad altre aziende. Nel 1998 gli anziani proprietari, senza eredi ed in una difficile situazione finanziaria, decidono di vendere la distilleria.

Guy Lheraud, loro amico di lunga data, conosce molto bene la realtà e decide di rilevare la proprietà mantenendo comunque gli edifici ed i collaboratori che fino ad allora avevano operato nella distilleria. I Bas Armagnac Legrand, che sono tuttora distillati dal vecchio proprietario, vengono conservati in botti di quercia francese separatamente per millesimo e imbottigliati solo alla domanda, altrimenti continuano ad invecchiare tranquillamente nelle cantine del Domaine.
Cognac Lheraud e Bas Armagnac Legrand portano entrambi la firma di uomini che hanno fatto della distillazione la loro arte e dell’invecchiamento il loro vanto.

In distribuzione nella provincia di:

Padova Rovigo Treviso Venezia-città  Venezia-provincia Vicenza

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy . ×
Grazie